E’ arrivato il Modello Precompilato per tutte le persone fisiche che utilizzano Etoro, in qualsiasi modalità:

  • Investitori che utilizzano la funzionalità di “Copy Trading di Etoro“;
  • Investitori che effettuano compravendite in autonomia;
  • Trader che effettuano operazioni su CFD, Valute e Criptovalute;
  • Trader che operano direttamente o copiano Popular Investor che utilizzano leva ed effettuano operazioni short;

Tutti gli investitori o i traders che hanno aperto un conto con Etoro (o un conto trading estero) sono obbligati alla dichiarazione del conto Etoro, sempre e comunque.

Nello specifico, è necessario presentare la dichiarazione dei redditi tramite il modello “Redditi persone fisiche”, in via telematica, entro il 30 Novembre dell’anno successivo a quello di chiusura del periodo di imposta.

Principali differenza tra regime dichiarativo e amministrato
Differenze tra Regime Dichiarativo (Etoro) e Regime Amministratato

Ho un conto Etoro, cosa devo fare per essere in regola ?

Etoro, come tutti i broker esteri, non opera in qualità di sostituto d’imposta (regime amministrato) ma in regime dichiarativo.

Questo significa che se hai un conto presso un broker estero, non sarà il broker a pagare le eventuali imposte per tuo conto, ma sarà un tuo obbligo.

Per metterti in regola devi rivolgerti ad un commercialista, che deve essere esperto di dichiarazione di conti trading in regime dichiarativo, o puoi utilizzare un software come Moneyviz che automatizza interamente i calcoli e ti consente di essere in regola con il fisco.

Ti basterà esportare l’Estratto Conto (ovvero l’elenco di tutte le operazioni effettuate sul tuo conto Etoro), importarlo su Moneyviz e automaticamente Moneyviz ti fornirà una anteprima dell’impatto fiscale del tuo conto trading indicandoti:

  • Il totale delle plusvalenze realizzate (distinte tra Redditi da Capitale e Redditi Diversi)
  • Il totale delle minusvalenze realizzate (la somma delle minusvalenze da Redditi Diversi)
  • Il totale dell’imposta sostitutiva da pagare (ovvero il 26 % delle tue eventuali plusvalenze)
  • Il totale di eventuali redditi ordinari (ad esempio le eventuali plusvalenze da ETF non armonizzati)
  • Il totale di eventuali plusvalenze valutarie non soggette a tassazione (se secondo il cambio vigente all’inizio del periodo di riferimento l’ammontare di valuta detenuto non sia superiore a 51.645,69 euro per almeno sette giorni lavorativi continui)
  • L’analisi degli obblighi di monitoraggio fiscale per le attività finanziere detenute all’estero (Quadro RW)
  • La determinazione dell’eventuale imposta IVAFE da pagare

Posso usare l’estratto conto (statement) fornito da Etoro per calcolare le imposte da pagare ?

Purtroppo non è possibile. E’ proprio Etoro a spiegarlo nelle sue FAQ Ufficiali :

Non possiamo fornire consulenza su ciò che è necessario comunicare nella dichiarazione dei redditi in base alle leggi e ai regolamenti fiscali locali. Ogni cliente ha l’obbligo di comunicare l’imposta dovuta in tempo utile alle proprie autorità fiscali secondo le norme fiscali locali.

Si noti che l’estratto conto eToro non è un estratto conto fiscale. Tuttavia, è possibile utilizzare le informazioni dell’estratto conto per calcolare il reddito imponibile che potrebbe essere necessario includere nella dichiarazione dei redditi.

Moneyviz si occupa partendo dall’estratto conto di Etoro di calcolare le varie tipologie di reddito e di fornire all’autorità competente italiana tutte le informazioni richieste a norma di legge.

Come posso ottenere il modello Precompilato per Etoro ?

Puoi ottenere il Modello Precompilato per Etoro in esclusiva da Moneyviz, l’unico software sul mercato a fornire nel giro di poche ore e in maniera totalmente automatica e garantita il Modello Precompilato per la dichiarazione di qualsiasi conto trading estero.

Esempio della Dashboard Impatto Fiscale di Moneyviz

Per metterti in regola con il fisco ti basterà effettuare la registrazione a Moneyviz e scegliere l’abbonamento più adatto alle tue esigenze:

Con l’abbonamento INVEST potrai dichiarare fino a 2 conti trading al costo di 97 € all’anno.

Subito dopo la registrazione, potrai importare il tuo “Estratto Conto” da Etoro, visualizzare in anteprima la sintesi del tuo “Impatto Fiscale” e successivamente procedere al pagamento.

Quali dati Fornisce Moneyviz ? Quadro RW, Quadro RL, Quadro RM, Quadro RT
Sintesi dei dati forniti da Moneyviz

Una volta effettuato il pagamento avrai accesso ai modelli dei quadri RM-RL-RW-RT già precompilati in base alle tue esigenze, come potrai vedere da questi screenshoot di esempio:

Esempio di quadro RT
Esempio Quadro RT
Esempio Dichiarativo Quadro RM
Esempio Quadro RM

La compilazione del Modello Redditi Persone Fisiche può essere fatta completamente online e in piena autonomia (in assenza di altri investimenti all’estero o di situazioni particolari che richiedono l’intervento di un commercialista)

Per facilitare gli utenti nella compilazione della propria dichiarazione dei redditi Moneyviz, come hai potuto vedere, ha preparato un Modello Precompilato con la stessa grafica e le medesime diciture.

In questo modo il contribuente italiano potrà utilizzare, senza alcuna paura di incorrere in sanzioni, qualsiasi broker estero.

Il conto Etoro va sempre dichiarato ?

Il conto Etoro va sempre dichiarato anche se in base alla tua operatività non hai imposte da pagare.

Se vuoi saperne di più sugli obblighi relativi al tuo conto Etoro abbiamo provato a rispondere ai dubbi più frequenti sugli obblighi dichiarativi dei conti Etoro.

Se invece hai domande su piani e abbonamenti sul sito abbiamo predisposto una apposita sezione riservata alle Domande più Frequenti su Moneyviz

Categorie: tasse